logo
Newsletter ANCEFERR N. 07 - 15 aprile 2021
In questo numero:
 
In primo piano
 

RFI: ANCEFERR incontra l’Ad Fiorani e il direttore Del Vasto

Primo importante incontro, lo scorso 6 aprile, con Vera Fiorani e Giulio Del Vasto, amministratore delegato e direttore produzione di Rfi. La visita di cortesia del vertice di Anceferr è stata l’occasione per la condivisione di una strategia e di prassi che sono alla base di un rapporto consolidato tra la nostra Associazione e Rete Ferroviaria Italiana.
LEGGI TUTTO
 
APPALTI: “Il caro materiali può fermare il Paese. Subito una norma ad hoc"

“E’ a rischio la ripresa, sono a rischio i cantieri aperti, sono a rischio anche i progetti del New generation Eu. Il caro materiali - se non immediatamente affrontato dalla politica con uno strumento normativo urgente di revisione dei prezzi che permetta di lavorare alle imprese alcune delle quali fin qui non hanno beneficiato di alcun contributo - bloccherà il Paese”.
LEGGI TUTTO
 
COMUNICAZIONE RFI: Sicurezza nei cantieri di lavoro – Azioni di miglioramento

Dall’ingegner Ciro Ianniello, responsabile della Direzione Produzione - Sicurezza Produzione di RFI riceviamo la comunicazione che riportiamo di seguito. Le imprese associate Anceferr mettendo al primo posto la sicurezza e la formazione del personale, collaboreranno, come sempre, per qualsiasi azione di miglioramento necessaria.
LEGGI TUTTO

 
Segnalazioni
 

“Norme più semplici sugli appalti, dimezziamo i tempi”. Il Corriere della Sera intervista il ministro Giovannini

L’obiettivo è quello di «dimezzare» il tempo di realizzazione delle opere pubbliche. Per le sue competenze dovrà coordinare la spesa di circa 50 miliardi di euro dei fondi europei previsti dal Pnrr. L’elenco delle opere programmate dal suo ministero è lunghissimo e spazia dall’Alta Velocità della Salerno-Reggio Calabria alla riqualificazione energetica delle case popolari. Ma dovranno cambiare le norme che regolano gli appalti e le autorizzazioni.
LEGGI TUTTO
 
MOBILITY MAGAZINE - 8 APRILE
LEGGI TUTTO
 
MOBILITY MAGAZINE - 1 APRILE
LEGGI TUTTO
 
La nuova mobilità che ci aspetta dopo la pandemia. E le strategie migliori per costruirla

Il settore dei trasporti rappresenta circa un quarto delle emissioni di gas climalteranti dell’Unione europea. I programmi nazionali di investimenti finanziati dal Next Generation Fund dovranno contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici. L’Italia, dove il principale mezzo di trasporto è l’automobile, non può sbagliare.
LEGGI TUTTO
 
Trenitalia lancia la challenge Train Digital Tourism Experience

L’innovazione digitale, per chi viaggia in treno, come locomotiva del turismo post-Covid. Fuor di metafora ferroviaria, si può tradurre così l’intento di Train Digital Tourism Experience, la call per startup di Trenitalia lanciata, nell'ambito delle iniziative di Open Innovation di FS Italiane, attraverso la piattaforma FS InnoStation.
LEGGI TUTTO

 

 

Condividi questo articolo!
Pin It

Stampa   Email